Benvenuti a una nuova WTW Review, oggi parleremo di WWE NXT Takeover In Your House , evento tenutosi nella nottata italiana al Perfomance Center di Orlando. A scrivere oggi sarà Tommaso Silvestri. Vediamo nello specifico cosa è successo:

Shotzi Blackheart, Tegan Nox & Mia Yim def. Raquel Gonzalez, Dakota Kai & Candice LeRae via Pinfall

Tolto il coro all’inizio cringissimo(“This is Awesome” a cazzo) , e qualche botch di poco conto, il match va e mette in risalto di cosa le 6 sanno fare. Il match lo vincono le face dopo che Mia Yim e Candice LaRae vanno del backstage a combattere e Dakota Kai per sbaglio da un calcio a Gonzalez dopo che Shotzi salva Tegan dalla mossa combinata delle Heel. Mossa finale Di Shotzi Blackheart su Gonzalez e tutti a casa.

3.3 out of 5 stars (3,3 / 5)

Finn Balor def. Damian Priest via Pinfall

Partono subito forte con Priest che viene attaccato da Balor appena entrato nel ring.
L’ex Lucha Underground comanda l’inizio del match per poi tornare ad una parità aggressiva tra le parti a metà match. Match che cresce durante le fasi finali, dove sembra che Priest sia il favorito ma durante un tentativo di lanciare Balor sui gradoni all’esterno del ring, l’ex campione universale lo lancia sui gradoni(Priest rimbalza sui gradoni, porca puttana che male) e poi mentre Damian rientra nel ring, Bàlor mette a segno due “Coup de Grace” per vincere il match.

3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

NXT North American Championship Match: Keith Lee (c) def. Johnny Gargano via Pinfall

Inizio di studio per i due, con Lee che fa prevalere la sua forza, ma Gargano prende il controllo lavorando sulla mano infortunata di Lee, dopo vari minuti Lee si riprende e può cominciare il comeback del campione. Gargano comunque non molla e prova a rispondere a Lee che però fa della sua forza un punto forte. (I cori in sto match ci stanno, menomale). Momenti finali del match pieni di emozione, Keith Lee lancia Gargano sul plexyglass e mentre sta per lanciarlo sulla porta arrivano Candice e Mia che distraggono il campione che viene attaccato con una chiave da Gargano, però dopo il DDT dalle corde e 3 superkick, Lee resiste e ribalta la situazione, così da guadagnare la vittoria.

4 out of 5 stars (4 / 5)

NXT Championship Match: Adam Cole (c) def. The Velveteen Dream via Pinfall

Dream che entra con un attire simile a Negan di The walking Dead e già prova a comprare il mio tifo. Io non posso commentare questo match, c’è veramente troppa roba, però devo dire che è veramente divertente. Vince Adam Cole con una Panama Sunrise su un sacco di sedie.

3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)

Karrion Kross (w/ Scarlett) def. Tommaso Ciampa via Submission

Come è vestita Scarlett *AAAAAAAAAAKABSBSUSBWHWUWHBQBSHWYWWBWBSIS*…
Ok ricomponiamoci un attimo, I due si fissano intensamente all’inizio con Ciampa che testa Kross che risponde in modo potente e con molte Suplex. Ciampa però risponde a suon di Chop, e sembra che possa a portarla a casa ma Kross con la sua Kross Jacket lo fa addormentare e finisce qua il match… Porca pupazza è stato un mezzo Squash.

3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

NXT Women’s Championship Match: Io Shirai def. Charlotte Flair (c) vs. Rhea Ripley via Pinfall

Charlotte in vantaggio nella prima parte, abbattendo gli attacchi delle due avversarie, anche a suon di Chop. Poi le due contendenti cominciano a collaborare contro la figlia di Ric Flair ma quella che ne esce male è la Ripley che viene lanciata nelle barricate. Fase centrale che da importanza a tutte le donne nel match con Io che si butta da sopra la porta del Set up. Vince Io Shirai con un Moonsault (botchato) pinnando Thea che stava per cedere A Charlotte Flair.

4 out of 5 stars (4 / 5)

PPV RATE

3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)