Benvenuti a una nuova WTW Review, oggi parleremo della prima serata di WWE WrestleMania 37, l’evento si è svolto nella nottata italiana al Raymond James Stadium di Tampa in Florida. A scrivere sarà oggi il vostro Lorenzo Fanti. Vediamo nello specifico cosa è successo…

WWE Championship Match: Bobby Lashley (c) def. Drew McIntyre via Submission  

L’opener dello show, Bobby Lashley ha messo in palio il suo WWE Championship contro Drew McIntyre. Una costruzione importante per il match, con Lashley che è stato portato fino ad essere un campione ben credibile. Drew aveva dalla sua la voglia di riconquistare la cintura conquistatagli proprio da Lashley. Avevo delle buonissime aspettative per l’incontro. McIntyre ha fatto una grande prova, ha resistito anche a un Hurt Lock, ma quando Lashley lo ha intrappolato nella stessa per una seconda volta non ha potuto niente. Bobby si é confermato campione. Subito un incontro veramente ottimale per iniziare il ppv.

8.8 out of 10 stars (8,8 / 10)

#1 contender’s Tag Team Turmoil Match: Tamina Snuka & Natalya def. Liv Morgan & Ruby Riott, Mandy Rose & Dana Brooke, Carmella & Billie Kay & Lana & Naomi via Pinfall

Un Tag Team Turmoil Match per decretare le nuove #1 contender per i WWE Women’s Tag Team Championship detenuti da Shayna Baszler & Nia Jax. A sfidarsi sono stati i team composti da Lana & Naomi, Tamina Snuka & Natalya, Liv Morgan & Ruby Riott, Mandy Rose & Dana Brooke e Carmella & Billie Kay. Quest’ultimo è stato aggiunto durante l’ultima puntata di SmackDown. A iniziare il match sono state Lana & Naomi contro Carmella & Billie Kay, le prime eliminate sono state proprio Lana & Naomi. Poi hanno raggiunto il ring Liv Morgan & Ruby Riott che hanno eliminato Carmella & Billie Kay. Le successive ad entrare sono state Mandy Rose & Dana Brooke. Stesso destino anche per loro. Poi è arrivato il turno di Natalya & Tamina. Quest’ultima con il volo dalla terza corda ha trovato lo schienamento vincente su Ruby. Nella prossima serata di WrestleMania avranno un opportunità titolata.

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)

Cesaro def. Seth Rollins via Pinfall

Un match che poteva essere già potenzialmente un gradissimo incontro, due superstar veramente importanti per la federazione, Cesaro e Seth Rollins, uno contro l’altro. Cesaro ha avuto una crescita esponenziale nell’ultimo periodo anche grazie al push ricevuto dalla federazione, il suo talento non è mai stato in discussione, anzi uno dei migliori sul piano tecnico all’interno della WWE per me. Un incontro veramente piacevole da seguire in ogni suo attimo. Cesaro ha trovato la sua prima vittoria a WrestleMania, una vittoria meritata e un importante per lui.

8.5 out of 10 stars (8,5 / 10)

Raw Tag Team Championship Match: AJ Styles & Omos def. The New Day (c) via Pinfall

I The New Day hanno messo in palio i loro Raw Tag Team Championship contro AJ Styles & Omos. Per quest’ultimo è stato il debutto ufficiale sul ring della WWE dopo aver assistito per diverso tempo AJ. Non ha sfigurato assolutamente accanto a un fenomeno del ring come il suo tag team partner. Un match ben fatto e ben scritturato dai booker della compagnia. Mi è piaciuto molto da seguire. Dopo un periodo di difficoltà sul ring per AJ, il cambio con Omos ha fatto la differenza e quest’ultimo ha messo rapidamente a terra i campioni prima di chiudere su Kofi Kingston. AJ e Omos sono i nuovi Raw Tag Team Champions.

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)

Steel Cage Match: Shane McMahon def. Braun Strowman via Pinfall

Uno Steel Cage Match dove ad affrontarsi sono stati Shane McMahon e Braun Strowman, avevo ipotizzato nella preview una facile vittoria per Strowman nonostante i possibili aiuti esterni per Shane. Finalmente i due hanno avuto la resa dei conti uno contro l’altro. Shane fin dall’inizio ha cercato di giocare sporco, prima con Elias e Ryker che hanno attaccato Strowman all’esterno della gabbia con delle sedie, poi lo stesso Shane sul ring con la stessa sedia. Poi Braun ha ripreso il controllo del match e quando ha fatto volare Shane dalla cima della gabbia è stato solo il preludio per il suo Running Powerslam. Con la vittoria ha anche trovato la rivincita che gli serviva su Shane.

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)

Bad Bunny & Damian Priest def. The Miz & John Morrison via Pinfall

Un Tag Team match che ha visto affrontarsi il team composto da The Miz & John Morrison contro Bad Bunny & Damian Priest. Una buona costruzione per l’incontro nonostante non mi aspettassi niente di così elevato come livello. Priest ha retto la baracca nel suo team come era lecito aspettarsi. Un buonissimo riempitivo per la prima serata di WrestleMania senza ombra di dubbio. La prestazione a livello tecnico per Bunny é stata tutto sommato una sorpresa, ha eseguito mosse anche difficili. Nel finale proprio Bad Bunny ha eseguito lo schienamento vincente su Miz.

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)

SmackDown Women’s Championship Match: Bianca Belair def. Sasha Banks (c) via Pinfall 

Il main event della prima serata di WrestleMania, Sasha Banks ha messo in palio il suo SmackDown Women’s Championship contro Bianca Belair. Devo essere sincero, per me è stato il match meglio costruito dei due giorni di WrestleMania. Un ottimo incontro dove le due contendenti hanno dato il massimo per far si che tutto uscisse alla perfezione sul ring. Sasha e Bianca sono riuscite a sia un match di grande livello tecnico che un match molto mentale, o meglio psicologico. Nel finale Bianca Belair ha trovato una grande vittoria diventando la nuova Smackdown Women’s Champion. Un sogno realizzato il suo.

8.8 out of 10 stars (8,8 / 10)

PPV RATE

8.5 out of 10 stars (8,5 / 10)