Salve a tutti, appassionati di wrestling. Siamo alla resa dei conti nello show giallo, perché stasera sarà una serata davvero speciale, visto che avremo alcuni scontri al vertice davvero importanti, compreso quello che deciderà chi tra Sami Zayn, Baron Corbin e Samoa Joe merita di affrontare per l’NXT Championship Finn Balor.

Blake & Murphy vs American Alpha

Iniziamo con lo scontro tra gli American Alpha (perdonatemi per aver scritto male il nome nello scorso report, ma proprio non avevo capito) e Blake & Murphy, voluto fortemente dai primi nel loro piano di scalata al vertice della divisione tag team attraverso battaglie contro tutti gli ex campioni di divisione di NXT.

Vittoria degli American Alpha per schienamento dopo la Grand Attitude su Murphy.

Nel backstage troviamo Emma e Dana Brooke, che dicono che nel match di coppia della settimana scorsa è stato vinto solo da Bayley e Carmella non ha fatto niente e non ha le capacità per essere la prima sfidante al titolo, e questo è il motivo per cui Emma vincerà contro di lei la settimana prossima nel loro match.

Nia Jax vs Liv Morgan

Accompagnata da quell’inutile soprammobile di Eva Marie, Nia Jax sembra essersi ripresa dal match contro Bayley a Londra ed è pronta a tornare in gioco affrontando stasera la ballerina Liv Morgan, che probabilmente preferirebbe essere altrove. Liv Morgan subisce fin da subito la dominanza fisica dell’avversaria e cerca di piazzare qualche buon colpo agendo poca mobilità di Nia Jax, riuscendo a mettere a segno un paio di Drop Kick, quindi prova a usare la stessa tattica che usò Bayley a Londra e si attacca al collo di Nia Jax con una Head Lock. L’atleta di origini samoane, però si libera di lei in un batter d’occhio e con una Side Wall Slam e il suo terribile Leg Drop mette fine all’incontro.

Torniamo nel backstage, dove Carmella, assieme ai suoi assistiti, risponde per le rime a Dana e Emma, dicendo che la Emmalution non è altro che uno stupido scherzo e che finirà Emma la prossima settimana. Prendono quindi la parola Enzo e Cass, dicendo che Dash & Dawson hanno del coraggio a dire che loro due sono tutto chiacchiere e niente fatti quando i campioni sono i primi a non volerli affrontare direttamente, ma preferiscono parlare alle loro spalle a Carmella, ma la storia non finisce qui e la promessa dei due italo-americani è che appena si incontreranno ancora li faranno a pezzi.

Bull Dempsey vs Alex Riley

Senza un apparente motivo logico, Alex Riley decide di dare una spolverata agli stivali per affrontare stasera Bull Dempsey, che vuole scalare la classifica del roster dopo tanto tempo nel dimenticatoio.

Vittoria di Alex Riley per schienamento dopo un Runnig Knee in rotazione.

Da qualche parte nell’arena, Alex Riley si lamenta del fatto che il suo ritorno sia stato accolto con freddezza dal pubblico di NXT, e che se Sami Zayn merita una standing ovation dopo il suo periodo da infortunato, perché lui non la dovrebbe meritare. Alex conclude dicendo che tutti saranno sorpresi da quello che è in grado di fare.

Elias Samson vs John Skyler

La solita aggressività e potenza di Samson lo mettono in grosso vantaggio rispetto al meno prestante avversario, che, dopo essere stato sballonzolato da una parte all’altra del ring dalle Irish Wheep di Elias Samson, cerca una reazione a suon di gomiti, ma Samson lo mette a tacere con una ginocchiata al volto e chiude con la sua velocissima Swinging Neckbreaker.

Nel backstage, gli Hype Bros stanno litigando sulla troppa invasione della privacy da parte di Mojo Rawley che si spinge fino a controllare Zack mentre dorme per guardargli le spalle. Nulla di particolarmente importante, veniamo a conoscenza del fatto che la prossima settimana i due affronteranno i Vaudevillains.

Baron Corbin vs Sami Zayn vs Samoa Joe

Il main event della serata sarà dominato dai tre pretendenti al posto di primo sfidante all’NXT Championship, che si affronteranno in un micidiale tutti contro tutti a tre per decidere chi di loro potrà affrontare il campione Finn Balor per il titolo massimo dello show giallo.

Baron Corbin cede contemporaneamente alla Sharpshooter di Sami Zayn e alla Crossface di Samoa Joe, e l’arbitro dichiara finito l’incontro che però non ha un vero e proprio vincitore. Interviene William Regal che colloquia a lungo con l’arbitro, ma senza trovare una soluzione.

Questo è il finale della puntata di oggi di NXT. Noi ci vediamo la settimana prossima con altri grandissimi match offerti dallo show giovane della WWE e per sapere quale sarà la decisione del General Manager in merito al futuro del posto di primo sfidante al titolo di NXT Champion.