Secondo quanto riporta Dave Meltzer, Dean Ambrose dovrebbe perdere il titolo durante Battleground. Il team creativo della WWE, infatti, non vorrebbe che Ambrose arrivasse con la cintura a Summerslam. La sua vittoria al Money in the Bank, infatti, fu solamente una cosa transitoria che serviva per creare il triple threat match tra gli ex membri dello Shield per l’evento più importante dell’estate.

L’idea per Summerslam sarebbe stata la rivincita tra Seth Rollins e Roman Reigns. Meltzer, tuttavia, dichiara di non sapere, se, la recente sospensione di Roman Reigns, possa aver cambiato le carte in tavola. La cosa comunque chiara è che al momento attuale Dean Ambrose non sarebbe considerato il baby face della compagnia e non ci sarebbe nessuna intenzione di farlo diventare tale in futuro.