Pro Wrestling Sheet riporta che Sting non è più sotto contratto con la WWE. Le voci hanno cominciato a circolare due giorni fa, quando durante il Major Wrestling Figure podcast è stato fatto sapere che la Mattel non avrebbe più prodotto giochi raffiguranti Sting.

Negli ultimi giorni c’è stato qualche scambio di tweet tra Sting, Cody Rhodes e Jake “The Snake” Roberts che ha fatto pensare a molti che l’ex campione mondiale WCW potrebbe adesso approdare in AEW.

“The Vigilante” è stato costretto a ritirarsi a causa di un infortunio al collo, ma ultimamente ha dichiarato di stare bene fisicamente e di voler disputare almeno un altro match. Dopo i ritorni sul ring di Edge e Daniel Bryan nulla sembra impossibile, anche per coloro la cui carriera sembrava terminata. Cody e Tony Khan sono due grandi fan dell’old school wrestling e Cody ha contribuito a portare in AEW i wrestler amici di suo padre Dusty, come Arn Anderson. Dusty e Sting erano alleati in WCW.